Essere o non essere William Shakespeare

Mittwoch, 23. Nov 2016, 18:15 Uhr

L’inquietante confusione odierna tra il ciarpame culturale, per cui dicerie ed errori vengono spacciati via web per sensazionali scoperte, e la diffusione dei risultati di rigorose ricerche accademiche è la causa a cui si deve ascrivere anche la questione della presunta italianità di William Shakespeare. Il complesso bagaglio culturale di Giovanni/John Florio, figlio di un umanista toscano, ha infatti attirato l’attenzione di chi vuole offrire al Bardo un’identità differente da quella dell’uomo di Stratford e Florio jr. è divenuto uno dei più quotati candidati a impersonare "the Author". Nel corso della serata verranno presentati i risultati di sei anni di puntuali ricerche d’archivio sul tema, che paiono smentire definitivamente le dicerie attorno a una possibile “segreta identità shakespeariana” di John Florio.

MitProf. Dr. Carla Rossi, Universität Zürich
Ort ZĂĽrichbergstrasse 8, 8032 ZĂĽrich
Raum: ZUG D31
VeranstalterRomanisches Seminar
Centre for Renaissance Studies
KontaktRosa Pittorino (Mail)